La storia di H.B. Fuller

Share:

Il nostro fondatore, Harvey Benjamin Fuller, ebbe l'idea, più di un secolo fa, di formulare adesivi innovativi, pratici ed economici. Quello spirito è ancora presente in tutto quello che intraprendiamo come leader mondiale nella tecnologia adesiva. 

Tutto è cominciato nel 1887 quando la società mise in vendita la colla di pesce liquida Premium Fuller, nota per "cementare di tutto", dalle lattine per i meccanici ai barili per le fabbriche. Stimolato dal successo del suo primo adesivo, Harvey Fuller formulò adesivi ancora più speciali, tra cui l'adesivo di pasta umida Premium Fuller utilizzato per incollare scarpe e etichette, fissare carta da parati, riparare libri e fabbricare scatole. Siamo sempre stati alla ricerca di soluzioni sin dalla nostra nascita. Harvey Fuller inventò in seguito impalcature regolabili di modo che i clienti di adesivi di pasta umida potessero fissare la carta da parati senza grossi rischi. Nel corso della sua storia, H.B. Fuller ha fatto tesoro delle competenze acquisite per innovare continuamente. Dalla prima "gomma" di raccolta a caldo fino a diventare una delle prime azienda americane a specializzarsi in adesivi impermeabili, H.B. Fuller ha aperto la strada agli adesivi per migliorare prodotti e vite in tutto il mondo. Oggi il nostro impegno a favore dell'innovazione unisce persone, prodotti e processi che rispondono e risolvono alcune delle più grandi sfide al mondo nell'industria degli adesivi.

Connettiamo ciò che conta™.

 1887-1940

H.B. Fuller truck from 1891.

1887 Harvey Fuller si trasferisce a St. Paul, produce un impasto di acqua e farina
1901 Harvey Fuller produce un impalcatura innovativa
1915 Viene creata l'azienda H.B. Fuller Company
1921 Harvey Fuller Jr. diventa presidente della società
1924 Espansione della linea di prodotti con nuove formule per l'inscatolamento
1929 Nonostante la Grande Depressione, le vendite raggiungono il livello record di 157.000 USD
1934 Elmer Andersen entra a far parte di H.B. Fuller e si specializza nella pubblicità e nelle vendite
1938 Ray Burgess sviluppa un nuovo adesivo di raccolta a caldo rivoluzionario

1941-1968

Resiweld brand packaging

1941 Harvey Fuller vende l'azienda a Elmer Andersen
1946 Le vendite raggiungono 1 milione di USD
1949 Elmer Andersen è candidato all'Assemblea legislativa dello stato del Minnesota
1950 Espansione sul mercato con sette nuovi impianti; il tasso di crescita aumenta vertiginosamente
1956 La linea di prodotti dell'azienda comprende 600 soluzioni adesive; le vendite raggiungono i 6 milioni di USD
1959 Inizio dell'espansione internazionale in Canada e alle Bahamas; le vendite raggiungono i 10 milioni di USD
1961 Espansione dei mercati internazionali in Sud America, Europa, Africa e Asia
1964 Fusione delle nove società indipendenti di H.B. Fuller
1965 Le vendite raggiungono la cifra record di 20,8 milioni di USD e l'azienda si riorganizza in quattro aree geografiche
1968 Le vendite salgono a 36,6 milioni di USD

1968-1986

 H.B. Fuller Corporate Headquarters in St. Paul, Minnesota.

1968 Prima offerta pubblica di azioni di H.B. Fuller
1971 Tony Andersen diventa presidente della società
1972 H.B. Fuller acquista Lüneburger Wachsbleiche in Germania
1974 Le vendite raggiungono i 100 milioni di USD nonostante il periodo di recessione
1977 H.B. Fuller distribuisce un dividendo azionario del 100%
1978 La società acquista 180 acri per la costruzione di una nuova sede
1980 Nuovo record di vendite a 296 milioni di USD
1981 Inizia la costruzione a Willow Lake a St. Paul (Minnesota, Stati Uniti) della sede mondiale di H.B. Fuller
1982 La società acquisisce Isar-Rakoll Chemie in Germania
1982 Viene inaugurato il centro di ricerca e sviluppo di Willow Lake
1985 La società entra nel mercato cinese con una joint venture nella provincia di Guangdong
1986 Le vendite raggiungono i 500 milioni di USD
1986 Viene creata la H.B. Fuller Company Foundation per consolidare l'impegno dell'azienda verso la comunità
1994 Le vendite mondiali salgono a 1,1 miliardi di USD

2002-Oggi 

H.B. Fuller Beijing facility.

2002 Lo scambio di azioni pubbliche viene trasferito alla borsa di New York (Ticker: FUL)
2008 Acquisizione di Egymelt al Cairo, in Egitto
2009 Inaugurazione ufficiale del Centro tecnologico Asia Pacifico a Shanghai in Cina
2010 Acquisizione di Revertex Finewaters Sdn. Bdh. in Malesia
2010 Avvio dei lavori di costruzione di un impianto di produzione di 12 milioni di USD in India
2010 Apertura di un nuovo impianto di produzione a Nanjing, in Cina, incentrato sulle tecnologie reattive; il primo di quel tipo nell'area Asia Pacifico
2011 Acquisizione di Liquamelt Corp. e del sistema adesivo brevettato Liquamelt™
2011 Le vendite mondiali salgono a 1,56 miliardi di USD
2011 Apertura di un ufficio vendite e di un magazzino in Turchia
2012 Acquisizione di Forbo, azienda di adesivi industriali di livello globale 
2012 Acquisizione di Engent negli Stati Uniti
2012 Vendita di Central American Paints 
2012 Apertura di un nuovo stabilimento di produzione all'avanguardia a Pune, India
2013 Acquisizione di Plexbond Química S/A in Brasile
2013 Le vendite mondiali superano i 2 miliardi di USD

2014 Acquisizione di ProSpec® Construction Products negli Stati Uniti
2015 Acquisizione di TONSAN Adhesive, Inc. in Cina
2015 Acquisizione di Continental Products Ltd. in Kenya
2015 Apertura della Lüneburg Adhesive Academy in Germania
2016 Acquisizione di Advanced Adhesives in Australia e Nuova Zelanda 
2016 Acquisizione di Cyberbond, L.L.C. negli Stati Uniti e in Europa
2017 Acquisizione di Wisdom Adhesives negli Stati Uniti

2017 Acquisizione di Royal Adhesives & Sealants
2017 Acquisizione di Adecol Ind. Química, Limitada 

Find your solution: